giovedì 30 agosto 2012

un pò di cd...

Oggi parliamo di musica. Essendo rockettara potevo non guardare cosa offre il mercato giapponese? Beh, si, ma sono rimasta un pò delusa. Ci sono un sacco di gruppi visual kei, e a me, essendo abituata a gruppi come Motorhead, Hardcore Superstar, ecc... , mi viene da dire mmmaaahhh. Non rientrano proprio nei miei parametri. Ma essendo anche abituata a rock più orecchiabili (orecchiabili, non quelle robacce commerciali da radio) ho trovato un gruppo a cui mi sono subito affezionata, e sono i Kishidan (氣志團). La prima volta ho visto questi due video... 


 

... come si fa a non divertirsi con questi???!! Come si fa a metterli in macchina sparati abballettone e non fare gli scemi??!! E così ho preso la raccolta, due cd fantastici! Il titolo è "SONG FOR ROUTE 127".
Poi ho preso un altro cd, il singolo di Swinging Nippon (del video sopra) perchè non era compreso nella raccolta.




I cd in Giappone hanno l'abitudine di avere questa costina di cartone, sopra la custodia classica di plastica, che poi non sai dove mettere, la butti via? Ennò, la infilo dentro nel libretto.
Altro gruppo, che di rock non ha niente, ma di orecchiabile tutto, sono gli Yazima Beauty Salon (矢島美容室). Anche con questi è impossibile stare impassibili in macchina, è impossibile stare fermi in generale, perchè appena vedi le coreografie nei video sai che tutta la tua carriera di casalinga seria andrà in vacca se accendi lo stereo finchè fai le pulizie. 
... ed è per questo che mi sono presa i cd dei singoli XD.




Cd potenzialmente pericolosissimi anche per chi guida perchè ti lanci nel canto pensando che ci siano le luci, il palco e le coriste sedute sui sedili dietro.




Questo fa estate ammanetta!
Fra 20 minuti devo correre a lavorare, farò un secondo post per approfondire, e se qualcuno ha qualche gruppo che gli piace, scrivete!!


domenica 26 agosto 2012

Italia per giapponesi

Mi è venuto in mente, ai giapponesi piace un sacco l'Italia, perchè non posto le foto che faccio qua per farle vedere a loro? Semmai riusciranno a trovare il mio blog... Ma magari trovano qualche foto che li colpisce e se la salvano. Come faccio io quando vado a ravanare in foto fatte di qua e di la per salvarmele e metterle nel diario. E allora oggi pubblico queste, fatte ieri sera nella pazzia più totale del farmi 19km andata e ritorno da casa mia fino in centro Padova in bici (io che faccio 4 metri di corsa e mi accascio al suolo morente).

パドヴァ



Beh, non pensavo di farcela... anche se oggi ho le gambe di gesso XD

プラート・デッラ・ヴァッレ


lunedì 20 agosto 2012

i poveri onigiri...

Questa è la storia di quel giorno in cui mi sono inventata di provare a fare gli onigiri (おにぎり). I miei gatti ancora mi maledicono. Faccio il riso, e dopo averlo lavato bene bene e averlo fatto asciugare e messo in pentola con l'acqua comincio la cottura. La prima volta ho messo troppa acqua e quando si è assorbita il riso era sfatto, collosissimo, una crema. Ho provato a rifilarlo ai gatti qua fuori che dopo essersi avventati perchè yuhhuuuu chissà cosa si mangiaaaaa!, hanno cominciato a masticarlo e hanno cambiato subito idea perchè ravanavano la bocca come se ci fosse un vaso di nutella. Secondo tentativo. Rifaccio tutto di nuovo, ma metto meno acqua... troppa poca, perchè il riso è rimasto bello croccante, abbastanza diciamo. Allora ho provato a darlo ai gatti fuori che con l'aria diffidente hanno fatto un boccone e hanno fatto una fatica boia perchè continuavo a sentire "crunch crunch" e nel frattempo mi guardavano malissimo. Il terzo tentativo è venuto fuori uno schifo lo stesso ma li ho fatti anche giusto per vedere la mia manualità nel farli, penosissima direi, e questo è stato il risultato.


L'alga nori che ho comprato all'interspar faceva schifissimo, niente in confronto a quella che trovi nel sushi nei ristoranti, sapeva proprio da pesce da qua all'eternità. Per cui l'esperimento onigiri era destinato al fallimento. Chi sa dove si trova alga buona da comprare??

lunedì 13 agosto 2012

Incensi e Furoshiki...

La mia settimana di ferie è finita e oggi pomeriggio torno a lavoro (nuuuoooooooo), ma oggi sono arrivati due pacchi (yeeeeeeee), più una cartolina di un altro che andrò a prendere domani (yeeeeeee) per cui dai, oggi non mi lamento. Nel primo pacco c'era il cofanetto della Nippon Kodo (http://www.nipponkodo.com/) con un pacchetto di incensi e il portaincenso.


Fa parte di questa linea a sè, "stagionale"... io ho preso solo quello Goldfish... fa estate ammanetta!


... per il momento non lo provo, lo tengo per la casa nuova, ma il tizio X che mi ha mandato il pacco mi ha messo come regalino omaggio un pacchetto di incensi al sandalo indiani che si fanno sentire da qua a 4 km senza neanche accenderli, da quello che avevo letto quelli giapponesi sono molto più delicati.... 

Secondo pacco: pieno di furoshiki! Questi splendidi fazzolettoni che puoi usare praticamente per tutto...


Il pacco è partito da una parte nord (reparto?) di Saitama (sopra Tokyo) dove l'omino giallo del Google Street non conosce nessuna strada e dove nessuno si è disturbato a mettere qualche foto su Panoramio. 


Li ho presi a seconda delle varie festività, più uno "serio" per mio moroso e il suo nuovo bento che gli ho preso (se gli metto quello coi coniglietti mi uccide ahahah), li ho pagati pure poco, ne ho visti altri con prezzi mostruosi. 
Volevo prendermi anche un bel libro sui furoshiki ma per questo mese ho finito i soldi (ma và???!!) 


.... grazie signor postino, tieni duro! 




sabato 11 agosto 2012

Shitajiki....

Ieri sono andata in fumetteria e ho comprato il primo numero di Psychic Detective Yakumo...

http://www.team-yakumo.jp/
L'ho letto stamattina, e merita veramente! Ma insomma, in allegato c'era un foglio di plastica flessibile, sull'etichetta c'era scritto che era uno SHITAJIKI... e lo giro e lo rigiro e continuavo a non capire a cosa serviva (¬_¬) ..... così sono andata in internet e alla fine vien fuori che serve (attenzione) da mettere sotto al foglio nel quaderno/blocco dove scrivi in maniera che non venga fuori il segno della pressione della penna sul foglio sotto... O sono indietro io che ancora ignoravo l'esistenza di queste utilità o è una cosa che si sono inventati di recente... Quante ne inventano aaannn??!!! A me personalmente piace l'effetto della carta segnata dalla penna, specialmente quando trovi quella carta un pò grezza e non bella lucida e liscia, ma dev'essere bello vedere questi cosi qua sparsi nelle pagine dei quaderni... Abbiamo trovato un'altra minchiata da comprare insomma...

giovedì 9 agosto 2012

幽霊の本 - Libro di Yūrei




Ieri dopo una giornata di pulizie nella nuova casa, tra secchi, stracci e macchie d'intonaco levate a mano in ginocchio, tornata a casa ho trovato un pacco nella cassetta della posta, e era quel favoloso libro sugli yūrei che avevo ordinato due settimane fa... Il giusto premio per una giornata di lavoro... Karma? Mah, io direi più Paypal XD

Lo so che non ce la farò mai a leggerlo, chiederò se qualcuno mi da una mano, ma l'ho preso per le illustrazioni... Anzi se qualcuno sa di qualche bel libro scrivetemi. Dovrebbe far parte di una collana di libri, visto che sulla copertina c'è scritto Book's Esoterica 25.











Il pacco è arrivato da Toyonaka, a Osaka, di interessante hanno il parco Hattori Ryokuchi, dove c'è questa splendida giostra ^▿^


http://www.panoramio.com/photo/10654192



lunedì 6 agosto 2012

... altri libri...

Stamattina dovrei stirare... ma direi che posso rimandare a domani :D
Allora vi posto questi altri due libri, li ho presi quest'inverno. Si tratta di "Mostri Giapponesi e "Spiriti Giapponesi", scritti da Shigeru Mizuki, lo stesso signore che ha fatto "Kitaro dei cimiteri" (Hakaba no Kitarō - 墓場鬼太郎). Infatti si vede anche dai disegni. 


Sono due libri sempre della Kappa Edizioni e costano 24 euro il primo (504 pagine circa) e 22 euro il secondo (334 pagine circa)... Sono due libri che raccolgono credenze popolari e storie narrate dalla gente, non sono libri da leggere tutto d'un fiato, sono libri da gustare un pò per volta...

(ok le scansioni mi sono venute malissimo ma non mi piace aprire troppo i libri sullo scanner)
Arrivati alla fine non ve li ricorderete tutti, infatti ci vorrebbe un altro libro riassuntivo diciamo sui più popolari... Sono in ordine alfabetico e , consiglio mio, quando ne trovate una che vi piace, metteteci un segnalibro, perchè poi a ritrovarla in 500 e rotte pagine si diventa scemi.



Ma che ci siano dei libri così, specialmente scritti in italiano, è meraviglioso, per chi come me, che ama tutto ciò che tratta spiriti, fantasmi, mostri sia occidentali sia orientali, e anche per chi vuole approfondire la cultura e le tradizioni di questo paese. Nel paese dove è nato l'autore, Sakaiminato, ho letto che hanno fatto una strada con le statue dei suoi mostri, e c'è pure il museo... Così sono andata su Google Earth e ho trovato queste pagine, questo fotografo ha fatto panorami meravigliosi, godeteveli tutti!




Oggi fa troppo caldo, alle 8 di mattina ho passato l'aspirapolvere e sgrondavo sudore... Visto che non si può fare niente mi sono attaccata al computer, questa settimana sono in ferie. Vi presento questo libro che ho comprato ed è meraviglioso... "Il Giappone a colpo d'occhio".

Il costo è di 16 euro, e spiega un pò tutto del Giappone, dalla geografia alle stagioni, alle feste nazionali... Trasporti, cerimonie, il cibo, gli sport ecc ecc... Praticamente penso tutto in 230 pagine con disegni. Prima tutto scritto in giapponese e poi tutto in italiano. Che può essere anche un buon allenamento per studiare (se non fosse che sono ferma tipo da un anno e avrò imparato 4 kanji si e no)(parlo per me)....
Il libro è di Kappa Edizioni (fa un sacco di bei libri), e spiega addirittura l'economia del paese, la politica come funziona, gli orari di lavoro, l'agricoltura, la pesca e altro. Sinceramente è il libro diverso dai soliti, che non spiega quello che hanno già spiegato nell'80 per cento dei libri. 

Ritornando al caldo non penso che loro, scrivendo che l'estate è molto afosa e umida, si rendano conto di come siamo messi noi in pianura padana, perchè siamo messi veramente male (ahahaha sto sclerando).....